martedì 4 novembre 2008

constatazione

l'avvilente mediocrità del dolore.

2 commenti:

il corsaro ha detto...

Le storie

Ognuna è diversa per chi la vive
Tutte sono uguali per chi le osserva.

pim ha detto...

vero.