mercoledì 30 aprile 2008

il maschio dominante

passi per il plutocrate, l'imprenditore, il calciatore, l'onorevole, il primario, il capo villaggio, il dj e persino l'avvocato.
ma che l'autista dell'autobus fosse riconosciuto quale maschio dominante è stata una scoperta sconvolgente.
sulla questione ontologica che tanto mi sta a cuore non ho scritto che quattro cosette.
oggi aggiungo soltanto che è stato obiettivamente rilevato (e vi è augusto suffragio documentale) che portare una divisa per quanto sdrucita e avere la responsabilità della conduzione di un automezzo che abbia a bordo un numero di passeggeri fa sì che vi siano molte donne disposte a riconoscerti come il lupo (relativamente) alfa.

l'augusto suffragio è reperibile nel link che ho indicato qui a fianco sotto la dicitura www.leggo.it .
basta inserire la città e il gioco è fatto.
emozioni a non finire.

2 commenti:

W.B. ha detto...

Da tener presente che la 'vittima' sarebbe una clandestina georgiana che ha così fruito della possibilità di avere un permesso di soggiorno in regalo (ivi inclusa la partecipazione a un concorso con ricchi premi) in caso di denuncia di reati.

corsarobello ha detto...

cacchio,
l'ho mancato!